ok…confesso che qualche giorno fa un amico mi aveva mandato il pezzo “Fuck you all” dicendo che parlava anche di noi massoni e avevo iniziato a scrivere una recensione basandomi solo su quel pezzo (l’altro credevo fosse un singolo) ma mi sono fermato visto che ogni tanto mi ricordo della lezione che mi insegnava mia mamma “jon, se non hai nulla di buono da dire puoi anche stare zitto”. Si trovo che quella sia una canzone ORRIBILE. La peggiore del disco. Imbarazzante. A partire dal intro dei simpson che non c’entra una sega per arrivare al boh..bleah….
Insomma poi mi sono fatto gli scrupoli e ho chiuso il computer senza inviare.
Adesso a distanza di una settimana leggo una recensione del grande lupo che li paragona ai Descendents e mi incuriosisco.
Allora se devo prendere in considerazione il paragone ai Descendents torno a stroncarli. Cioè Prima di scrivere Descendents sul computer in cui ho parlato dei McBain mi verrebbe voglia di formattare e passare anche l’apirapolvere ma…vale per circa…tutti gli altri gruppi del mondo.
Per il resto devo dare retta a chi mi ha parlato di loro per primo dicendomi che qualche pezzo ascoltabile c’è.
Suonano bene. E’ supermega prodotto…anche troppo per i miei gusti.
Non fanno il poppunk piu classico e hanno un che di…boh…Big drill car, doughboys, all systems go…secondo me oltre a influenze moderne piu ovvie.
Non so chi canta ma fa un po tenerezza…quel cantato da italiano old school.
Pezzi come dicevo vanno nella direzione giusta per dare una sensazione di beh…”non quella solita roba” ma sinceramente manca qualcosa per dire che sono una figata.
Comunque Sufficienza raggiunta. alla faccia di Mr Sorrisco Ame che mi odia.
Fonte

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Vuoi ricevere le notizie da masoneria357?